Provincia autonoma di Trento

Data di pubblicazione

27/12/2021

Erogati a Cassa del Trentino 127,6 €/mln dalla BEI. Dal 2012 le risorse complessive erogate ammontano a 592 €/mln

Dopo la prima la prima tranche di 160 €/mln erogata a luglio del 2020 a seguito dell'accordo quadro BEI - Cassa sottoscritto nel 2020 al fine di promuovere la ripresa post pandemia da COVID-19, la presentazione di nuovi progetti ha consentito di ottenere ulteriori 127,6 milioni di Euro da rimborsare in 10 anni al tasso fisso dello 0,320%.

Al fine di promuovere la ripresa economica, in deroga al principio generale di intervento della BEI sino al 50% del valore dell'investimento, le risorse arrivate in Trentino con questa iniziativa possono finanziare fino al 90% dell’investimento.

Il Presidente Marco Radice, che evidenzia l’efficienza e la professionalità di tutto il suo staff, coglie l'occasione per confermare la validità del modello “one for all”: Cassa del Trentino - raggruppando numerosi piccoli progetti di Comuni, Comunità di Valle ed altre entità pubbliche - raggiunge dimensioni che consentono di attivare le risorse dell'Istituzione comunitaria la quale - come noto - applica condizioni finanziarie particolarmente contenute e prive di oneri fiscali.

Vai al comunicato stampa della Provincia autonoma di Trento

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies