Provincia autonoma di Trento

Data di pubblicazione

20/01/2021

Disponibile sul sito CdT lo Schema di contratto standard definitivo (2021) sul PPP redatto da ANAC e Ragioneria dello Stato

E’ stato approvato con Delibera dell’Autorità Nazionale Anticorruzione n. 1116 del 22 dicembre 2020 e con Determina della Ragioneria Generale dello Stato n. 1 del 5 gennaio 2021 lo Schema di contratto standard di concessione per la progettazione, costruzione e gestione di opere pubbliche in Partenariato Pubblico Privato elaborato da un gruppo di lavoro interistituzionale di cui hanno fanno parte, tra gli altri, MEF, Ragioneria Generale dello Stato, DIPE, ISTAT, ANAC, ANCI, Università Bocconi - SDA School of Management e rappresentanti di Cassa Depositi e Prestiti (CDP).

Il contratto standard è stato revisionato sulla base delle indicazioni del Consiglio di Stato, nonché delle osservazioni pervenute dalla Presidenza del Consiglio - Dipartimento per la politica economica.

Si tratta di un importante riferimento per tutte le Amministrazioni che intendano ricorrere allo strumento della Concessione con contratti di PPP a tariffazione sulla PA con la necessità di allocare correttamente, attraverso clausole chiare e inequivocabili, i rischi propri delle operazioni. L’obiettivo è quello di incentivare e sostenere gli investimenti in infrastrutture, tutelando al contempo la finanza pubblica.

Cassa del Trentino rende disponibile lo Schema di Contratto standard, così come altra documentazione di interesse sul PPP (normativa, giurisprudenza, linee guida etc.), nella sezione “ biblioteca ” del sito dove, inoltre, è possibile consultare la documentazione delle principali gare di PPP bandite in Trentino.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies